Area News

10/11/2016

Focus Cina

La nuova via del lusso passa dalle province

Grazie a più di un terzo della quota su scala globale il settore del lusso è sempre più un “mercato con caratteristiche cinesi”. I consumatori cinesi effettuano l’80% dei loro acquisti all’estero, determinando la fortuna delle città europee e americane che sanno attirarli con una proposta turistica ritagliata sui gusti di un numero crescente di nuovi ricchi. Tuttavia, il settore è in una fase di evoluzione determinata dall’ascesa di nuovi compratori dalle città di provincia che, con la loro attenzione per prodotti di taglio più commerciale, si aggiungono alla ricerca di una maggiore sofisticatezza del consumatore delle ricche metropoli costiere. La penetrazione nella Cina interna è favorita dall’esplosione del commercio digitale, un fenomeno destinato a mutare interamente il sistema dei canali di vendita del lusso in Cina. Accanto a tali dinamiche, si affiancano le politiche del governo che da un lato cercano di ridurre la corruzione nel sistema politico con un impatto sul settore, dall’altro puntano a supportare la crescita di un mercato interno favorendo prodotti locali e limitando l’eccesso di acquisti all’estero dei prodotti di lusso.

Per leggere il Focus completo clicca qui.

In Fondazione

I Soci

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.