Area News

15/12/2015

Fondazione

Le Università lombarde a portata di click

È stato presentato questa mattina, a Palazzo Clerici, Campus Lombardia, il nuovo servizio offerto agli studenti universitari e a tutti gli utenti del mondo accademico per accedere agevolmente alle informazioni e ai servizi integrati offerti dalle università lombarde. Il portale mette a sistema le Università, le residenze universitarie, i centri sportivi lombardi, permettendo agli studenti una facile consultazione sui servizi di loro interesse, compresi quelli di mobilità (mezzi di trasporto, tempi di percorrenza, disponibilità bike sharing).

Il progetto è stato promosso e realizzato da Regione Lombardia in collaborazione con Uni-Italia, la Fondazione Housing Sociale, e circa 40 soggetti pubblici e privati (Università, Collegi Universitari, Fondazioni, Cooperative, Consorzi, Associazioni, Enti per il diritto allo studio universitario, Centri Universitari Sportivi – CUS).

L’iniziativa ha l’obiettivo di concorrere alla valorizzazione del sistema universitario lombardo promuovendo l’accoglienza di studenti universitari italiani e stranieri presso le strutture residenziali universitarie della regione. Attraverso Campus Lombardia, infatti, lo studente può accedere in modo semplice all'offerta formativa delle università, conoscere la disponibilità e le caratteristiche degli alloggi per studenti universitari in oltre 120 strutture e verificare la prossimità ai 17 impianti sportivi riservati agli studenti universitari.

 “Per gli studenti stranieri, così come per quelli italiani e lombardi, avere uno strumento come Campus Lombardia è un traguardo importantissimo – ha dichiarato Cesare Romiti, presidente di Uni-Italia e della Fondazione Italia Cina–. Potremmo definirlo una sorta di ‘campus virtuale’, dove chi frequenta il mondo accademico, o chi lo frequenterà, potrà facilmente trovare tutte le informazioni di cui ha bisogno sulla formazione, gli alloggi e i centri sportivi”.

Secondo i dati forniti dall’Anagrafe MIUR, aggiornati all’a.a. 2014-15, sono presenti presso le università della Lombardia ben 10.850 studenti stranieri su un totale di 71.496 studenti, ai quali si aggiungono 3.063 studenti presso gli istituti AFAM (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica).

“Questi dati confermano la forte attrattività delle università lombarde – ha detto Alberto Ortolani, segretario generale Uni-Italia–. Il Progetto Campus Lombardia nasce dalla consapevolezza che questo trend positivo rappresenti un’opportunità per una promozione integrata delle Università, delle Residenze universitarie e dei Centri Universitari Sportivi presenti in Lombardia. Infatti, la presenza di strutture ricettive, in grado di offrire una molteplicità di servizi, è l’elemento qualificante in grado di condizionare positivamente la scelta degli studenti stranieri”.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala. “I risultati di questa iniziativa – ha commentato – dimostrano ancora una volta la grande capacità di collaborazione insita nel "sistema lombardo". Il progetto Campus Lombardia -continua Sala- è stato concepito secondo gli standard operativi dell'Ecosistema digitale E015, una delle eredità più significative di Expo 2015”.

“Questo importante progetto è una grande opportunità per il sistema universitario lombardo e per i gestori di residenze per studenti – ha sottolineato Marco Gerevini, Consigliere delegato della Fondazione Housing Sociale-. Auspico che l'esperienza lombarda possa essere estesa a tutto il territorio nazionale". 

In Fondazione

I Soci

Iscriviti alla Newsletter della
FONDAZIONE ITALIA CINA

Fondazione Italia Cina

Via Clerici, 5 - 20121 Milano - Italia
Tel +39 02 72000000
info@italychina.org

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.